Black Friday da record: crisi archiviata?

I dati delle vendite retail generate durante il Black Friday negli USA hanno visto un vero e proprio delirio da shopping, con un incremento di oltre il 16% rispetto all’anno scorso. Qui trovate i dettagli: http://it.fashionmag.com/news-217960-Black-Friday-da-record-in-USA-shopping-selvaggio-per-52-4-miliardi-di-dollari Una notizia che mi fa venire in mente il delirio che qualche giorno fa ha investito migliaia di italianiContinua a leggere “Black Friday da record: crisi archiviata?”

Pubblicità

La crisi rende più saggi negli acquisti?

Minori acquisti senza andare a discapito della qualità: questo è quanto emerge da un’indagine effettuata da Astroricerche in Italia sulla fiducia degli italiani nei confronti della loro situazione economica e sulle loro intenzioni di spesa per i prossimi mesi. La spesa che si ha maggiormente intenzione di ridurre è quella relativa ad abbigliamento, scarpe edContinua a leggere “La crisi rende più saggi negli acquisti?”

La città preferita per lo shopping europeo?

Interessante l’indagine condotta da Globe Shopper tramite The Economist Intelligence Unit, che ha elaborato un indicatore di preferenza tra le città dello shopping in Europa. Al primo posto indovinate chi c’è? Ovviamente Londra. Al secondo? E in Italia chi vince? Milano? Date un’occhiata: http://www.globeshopperindex.eiu.com/ Cliccate su index nel menù e vedrete il ranking. L’indice misuraContinua a leggere “La città preferita per lo shopping europeo?”

QR code: oggi mandano auguri vocali e fanno fare shopping a negozio chiuso; domani?

Nonostante ancora una bassa fetta degli acquirenti conosca e soprattutto utilizzi i codici QR per acquisire informazioni sui prodotti attraverso gli smartphone, la tecnologia continua ad evolversi, sperando forse di attrarre più utenti attraverso contenuti e visual più accattivanti. Per esempio, la possibilità di “allegare” ad un regalo un messaggio vocale di auguri attraverso laContinua a leggere “QR code: oggi mandano auguri vocali e fanno fare shopping a negozio chiuso; domani?”

Un nuovo tassello nel lifestyle Armani: inaugurato ieri l’Armani Hotel di Milano

Ieri si è aggiunto un nuovo tassello nel puzzle del lifestyle di Re Giorgio: ha inaugurato il nuovo Armani Hotel in via Manzoni, un’espressione del suo stile non solo da un punto di vista estetico ma anche esperienzale. Sull’estetica non ho molto da dire, se conoscete lo stile Armani Casa, raffinato, minimalista, dai toni dellaContinua a leggere “Un nuovo tassello nel lifestyle Armani: inaugurato ieri l’Armani Hotel di Milano”

La Francia “invade” l’Italia

Lo shopping di aziende italiane da parte della vicina Francia desta qualche malumore, retaggio di una rivalità che passa dalla moda (Parigi vs Milano) al calcio (è ancora scolpito nella memoria collettiva “il grande affronto” della testata di Zidane a Materazzi durante i mondiali, episodio che diede vita a tutta una serie di slogan anti-francesi,Continua a leggere “La Francia “invade” l’Italia”

Il canale National Geographic emoziona e coinvolge con l’augmented reality

Spettacolare iniziativa di marketing esperienziale realizzata dal canale National Geographic (qui in Ungheria): grazie alla tecnologia dell’augmented reality, il pubblico si è visto avvicinare da un leopardo, attraversare la strada dai dinosauri, salutare da un astronauta, e tanto altro ancora. http://vimeo.com/31479392 Esperienza unica ed emozionante per grandi e piccoli, anche per i semplici spettatori. BuonaContinua a leggere “Il canale National Geographic emoziona e coinvolge con l’augmented reality”

Groupon fa il botto in borsa e Google lancia l’ennesima imitazione

È ormai notizia diffusa il boom che ha avuto la quotazione di Groupon alla borsa di NYC. Dopo qualche disavventura iniziale (Groupon aveva presentato la richiesta di quotazione valutandosi in base al fatturato lordo e non al netto di sconti e resi…..il che ha allungato un po’ i tempi), alla fine si è collocata conContinua a leggere “Groupon fa il botto in borsa e Google lancia l’ennesima imitazione”

“The headliners”: dedicato agli artisti della lingua italiana, i copywriters.

Scagli la prima pietra chi non ha immagazzinato nel proprio frasario: “Toglietemi tutto ma non il mio Breil”, “O così o Pomì”, “Dove c’è Barilla c’è casa”, “Du gust is megl che uan” fino ai più concettuali, ispiratori “Life’s short. Play more.” o “Just do it”. E’ dedicato alla professione meno scenografica ma più strategicaContinua a leggere ““The headliners”: dedicato agli artisti della lingua italiana, i copywriters.”

In controtendenza il franchising in Italia, fatturato +1,8% nel 2010

A fronte di un mercato mediamente stagnante (lusso a parte), un fenomeno in controtendenza è quello della realtà franchising. In attesa dell’apertura del Salone del Franchising di Milano (4-7 novembre: http://www.salonefranchisingmilano.com/) dedicato a questa forma di retail, sono stati presentati i dati di un settore in crescita: +1,8% vs l’anno scorso con un’incidenza sul PILContinua a leggere “In controtendenza il franchising in Italia, fatturato +1,8% nel 2010”