Luxottica festeggia mezzo secolo e ‘ringrazia’ i dipendenti

Ho avuto il piacere di ascoltare Andrea Guerra, CEO di Luxottica, manager non solo di lunga esperienza ma uomo di valori e coesione all’azienda che ha “sposato”. Le sue parole su Del Vecchio ce lo hanno dipinto come un imprenditore vecchio stile nel senso migliore del termine, e la gestione di Guerra ha portato unaContinua a leggere “Luxottica festeggia mezzo secolo e ‘ringrazia’ i dipendenti”

Pubblicità

Brillante iniziativa di marketing da parte di Bic

Bic, produttrice di uno di quei beni di uso comune entrati a far parte dei nomi generici derivanti da un brand (come Kleenex, Scottex, Scotch, K-Way, Graziella, ecc ecc), ha realizzato una brillante iniziativa di comunicazione. Non facile per un prodotto così banale. A maggior ragione, complimenti.       Date un occhio: http://www.fubiz.net/2011/07/19/carpet-with-bic-pencils/ Annamaria Cofano

3° Luxury Summit del Sole24Ore – DellaValle vs Rosso

Ieri ho partecipato – un po’ in diretta un po’ via Twitter – al 3° Luxury Summit del Sole24Ore, appuntamento annuale con il mondo nel business più effimero ma allo stesso tempo pilastro portante dell’economia italiana (finché rimarrà qualche azienda veramente italiana, visto che ormai lo shopping dei grandi gruppi sul nostro mercato è inarrestabile).Continua a leggere “3° Luxury Summit del Sole24Ore – DellaValle vs Rosso”

Se le aziende del lusso avessero ancora dubbi sull’ingresso in Cina

Tralasciando ogni considerazione etica e morale sulle priorità di intervento sociale del governo cinese, è indiscutibile il fatto che Pechino non stia seduta ad aspettare che la rivoluzione economica arrivi da sola nel suo Paese. L’ultima decisione è la riduzione delle tasse su molti prodotti di consumo. No, non si parla di beni di primaContinua a leggere “Se le aziende del lusso avessero ancora dubbi sull’ingresso in Cina”

Le aziende italiane non vanno on-line? Ce le porta Google

All’ultima edizione dell’E-commerce Forum di Milano, Google – ogni anno intervento seguitissimo – ha presentato la nuova iniziativa che ha messo a punto per spingere le PMI italiane ad andare on-line. Visto che l’Italia è il fanalino di coda digitale (anche se sta dando molte soddisfazioni con il mobile web), Google, invece di star sedutaContinua a leggere “Le aziende italiane non vanno on-line? Ce le porta Google”