Ellesse heritage….stay tuned


>

Ellesse Heritage in pieno rinnovamento


All’origine del rinnovamento della linea Ellesse Heritage, c’è la volontà del Pentland Group (KickersUK, calzature Lacoste, Speedo…), che ha acquisito Ellesse all’inizio degli anni ’90, di ristrutturare in profondità il brand italiano creato nel 1959 da Leonardo Servadio. Il gruppo britannico ha a questo scopo segmentato in modo più chiaro l’offerta di Ellesse, frazionandola in un polo di proposte sport, la cui licenza per la Francia è stata accordata a Go Sport, e in un polo dalla gamma rétro, con EllesseHeritage.

Ellesse
Collezione primavera-estate 2011 Ellesse Heritage

La linea, in sospeso da molti anni, è così tornata sulle scene all’inizio del 2010. “Per ora siamo presenti in una cinquantina di punti vendita in Francia, il 90% dei quali in provincia”, spiega Thierry Scheydecker, il direttore commerciale di Ellesse Heritage in Francia.


Per il prossimo inverno, l’obiettivo dichiarato è di arrivare a un centinaio di punti vendita selezionati. Per incrementare la rete distributiva e interessare anche le jeanserie Ellesse Heritage svilupperà un’offerta dai toni più “scuri, un po’ nello spirito di Timberland“. E Thierry Scheydecker (ex direttore generale di Le Coq Sportif) sottolinea: “Per ora il 90% delle nostre vendite è ottenuto con i prodotti per il basket, con una proposta per il 25% costituita da abbigliamento”.


Per mettere il turbo alla propria offerta, Ellesse Heritage, che per il momento si basa su varie riedizioni di prodotti, connotate da elementi fortemente anni ’70 chic, sta lavorando su collezioni che puntano a capitalizzare la ricca storia della linea, ma sono adattate alle attese e ai gusti odierni dei consumatori. Si tratta di prodotti elaborati in Germania all’interno di uno studio di design integrato.


Per catturare le attenzioni del pubblico, la linea – che verrà presentata nel corso del Bread & Butter – offrirà in futuro prodotti frutto di nuove collaborazioni (è già stato fatto un approccio con Wood Wood) e aprirà nel marzo prossimo un pop-up store all’interno della boutique Shinzo di Parigi. Un’iniziativa che dovrebbe ripetersi entro la fine dell’anno, e in caso di successo non è esclusa la successiva inaugurazione di una boutique transalpina ad insegna Ellesse Heritage, sullo stile di quella che già esiste in Germania, dove una boutique eponima è stata inaugurata lo scorso novembre a Berlino.


Di Sarah Ahssen (Versione italiana di Gianluca Bolelli)



Copyright © 2011 FashionMag.com Tutti i diritti riservati.

Pubblicato da Annamaria Cofano

Born in Taranto (Puglia), resident in Bologna, I share my hearth among these two cities. Travels are one of my passions: I love to travel, but to arrange travels as well, for friends and not only. I love Africa, and Southern Italy, from where I come. I promote travel experience before than travel itself: enjoy territories, meet people, visit real houses, sit down on a bench and let people pass through. My other passion is Marketing, in particular Marketing@Retail. After a long part of my professional life spent in SME as well as multinational companies, from FMCG to Fashion and Sportswear, I've decided to offer my expertise to companies looking for a support in terms of planning and implementation of strategic projects in Marketing and Retail. I'm also Professor of Marketing at Alma Mater Studiorum, University of Bologna and teach Marketing and Sales Management in High Education Programs.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: